Autori (19)

Venerdì, 04 Gennaio 2013 20:50

Paolo Pizzato

Paolo Pizzato lavora da anni come redattore in un’agenzia di comunicazione di Milano. Alla scrittura si è avvicinato leggendo, con passione, convinzione, ostinazione. Molti gli autori che ama, su tutti Louis-Ferdinand Céline, Cormac McCarthy, Thomas Pynchon, William Gaddis, Leonardo Sciascia, Edith Wharton, Isaac B. Singer. È titolare di un blog di consigli “libreschi” che potete consultare all’indirizzo http://ilconsigliereletterario.blogspot.com. Ha scritto due romanzi e sta lavorando al terzo.
La pubblicazione dell’ebook Quella solitudine immensa d’amarti solo io, segna il suo esordio letterario con Priamo.

Lunedì, 03 Dicembre 2012 00:00

Emanuele Pettener

Emanuele Pettener insegna lingua e letteratura italiana alla Florida Atlantic University (Boca Raton, Florida), dove nel 2004 ha conseguito un Ph.D in letteratura comparata. Autore di numerosi articoli e racconti pubblicati su riviste sia americane che italiane, ha pubblicato i romanzi E’ sabato mi hai lasciato e sono bellissimo (Corbo, 2009), Proust per bagnanti (Meligrana, 2013), e  Arancio (Priamo/Meligrana, 2014); il saggio Nel nome del padre del figlio e dell’umorismo. I romanzi di John Fante (Cesati, 2010); in inglese, la raccolta di short-stories A Season in Florida  (Bordighera Press, 2014). Ha curato il cinquantesimo numero della rivista "Nuova Prosa" (Essere o non essere Italoamericani, Greco&Greco, 2009).

Venerdì, 30 Novembre 2012 10:06

Cosma Siani

Cosma Siani ha insegnato inglese nelle scuole statali romane e alle università di Cassino e Roma Tor Vergata. Collabora a L’Indice dei libri del mese. Ha pubblicato testi per l’insegnamento della lingua inglese (Zanichelli, La Nuova Italia) e saggi di interesse letterario italiano e italoamericano come la raccolta di recensioni Libri all’Indice e altri (2001) e Le lingue dell’altrove. Storia testi e bibliografia di Joseph Tusiani (2004).

Giovedì, 29 Novembre 2012 19:41

Bruno Pompili

Forse troppo a lungo si è diviso fra riflessione sul lavoro altrui e la scrittura sua propria. Ora è impegnato solo su questa. Narrazione, teatro, raramente “righe corte - non versi”.
Non per questo rinnega interessi e lavoro sui romantici minori, le avanguardie storiche, in particolare il movimento surrealista e alcuni suoi interpreti. Recente: Dino Campana, nella serie Strabismi (n. 3 di quattro volumi, Bari, Crav - B.A. Graphis, 2007-09) che raccoglie saggi e proposte di lettura.

Mercoledì, 28 Novembre 2012 13:37

Massimo Del Pizzo

Massimo Del Pizzo è Professore Associato di Letteratura Francese Moderna e Contemporanea alla Facoltà di Lingue dell'Università di Bari; è membro della “Société Jules Verne” e del CRAV (Centro Ricerche Avanguardie – Università di Bari). Dal 2003 dirige i Seminari di traduzione letteraria Traduttoritraduzioni  presso il CSL (Centro Studi Linguistici) di Francavilla al Mare.
Studia in particolare l’opera di Jules Verne (al quale ha dedicato traduzioni, articoli e la raccolta di saggi Viaggi e passaggi. Letture di Jules Verne, Chieti, Solfanelli 1995) e le forme della letteratura fantastica del Novecento, alla quale sono dedicati i suoi più recenti volumi: I microscopi dell’Altrove. Utopia Fantastico Fantascienza  (Bari, B. A. Graphis 2003 – nuova edizione aggiornata) e Se l’Altro non esiste. Fantastico e immaginazione scientifica nel Novecento (Crav. B.A. Graphis 2004).

Pagina 2 di 2

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle ~ Contrà Busa, 4 ~ 36062 Fontanelle di Conco ~ Tel: +39 0424 427098
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ~ admin ~ login ~ mappa del sito ~ privacy policy