Venerdì, 22 Febbraio 2013 17:27

Vorrei esser figlio della Luna

Spesso mi capita di ritrovarmi una frase in testa, senza sapere come ci sia arrivata. A volte si tratta di una strofa o un ritornello che neanche sapevo di sapere. Di solito non ci bado, ma se lo faccio, mi accorgo quasi sempre che in quella poesia, o almeno nella parte che mi ronza nel cervello, c'è un aggancio con quanto mi sta succedendo nella vita. Anche se magari non è quello che si direbbe stia succedendo.
La frase che da qualche tempo mi accompagnava è "io vorrei esser figlio della luna, esser privo di dogmi o di fortuna..." ed è parte di una poesia di Pier Luigi Galliari che Claudio Ellero aveva riportato prima del suo testo stampato con noi di Priamo quasi diciannove anni fa.


Oggi quel bellissimo testo, Vorrei esser figlio della Luna, viene riproposto (insieme a qualche novità) con Priamo-Meligrana in ebook.
Ringrazio il papà di Claudio, Enzo, per averci lasciato riprodurre il dipinto raffigurato in copertina, un affresco su legno dal titolo "verso Asolo".

 

Letto 2549 volte
Altro in questa categoria: « Acqua su Marte La sussurante cisterna »

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle ~ Contrà Busa, 4 ~ 36062 Fontanelle di Conco ~ Tel: +39 0424 427098
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ~ admin ~ login ~ mappa del sito ~ privacy policy