Venerdì, 11 Luglio 2014 00:00

La memoria del pesce

Un evento seppur vistoso e insolito nella vita di un pesce resta nella sua memoria per circa dieci secondi, al massimo per quindici.
Non sembra dunque più essere vero quello che raccontano i pescatori; e come valutare i loro consigli alieutici, che ci sono stati cari e anche ossessivi. Mi spiace perdere quelle imprecisioni o menzogne, falsi indizi e supreme, presunte verità. Però rivedo in lontananza quegli amici di un tempo, e non posso che sorridere.
Ho dimenticato molto, quasi tutto; frammenti involontari restano e circolano liberamente sparsi; come vogliono loro.
Ci sono eventi o piccole storie di cui si vergognerebbero, o forse si vergognavano. E io le conoscevo. A parti invertite, molto mi dispiacerebbe e me ne angoscerei. Vorrei molto che gli altri avessero la memoria del pesce.

È una specie di primitiva soddisfazione, segreta e indicibile, sapere che di tanto in tanto scompaiono, per ragioni temporali irreversibili, antichi testimoni a mio carico. A volte avrei anche cercato di accelerare i loro tempi naturali di scomparsa; o almeno speravo in una memoria ittica? Non lo penso; e non cerco di ricordare.
Mantengo segreti su persone viventi, che non devono per questo temermi. Io ricordo, ma sorrido di amici e nemici, con molta benevolenza: da semplice pesce, piuttosto che immemore.
Per parte mia, tuttavia, non mi fiderei di una benevolenza altrui. Mi resterebbe in piedi una ipotesi di vergogna, o di privatezza violata. No, non tanto di intimità scrutata quanto di una indipendenza corrosa, da una ruggine insignificante ma visibile.
Ho dunque dei segreti; e io stesso non sempre sorriderei di me. E così ci si aspetta – mi sogno – che arrivi la “memoria come di un pesce”, o infine di più radicale perdita. E definitiva. Meglio.
Un saluto agli amici.

(Bruno Pompili)

 

Letto 1482 volte
Altro in questa categoria: « Le idee del (mio) mondo Dubbi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle ~ Contrà Busa, 4 ~ 36062 Fontanelle di Conco ~ Tel: +39 0424 427098
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ~ admin ~ login ~ mappa del sito ~ privacy policy