Martedì, 22 Settembre 2015 16:32

Sul mare sardo



Nei pressi della basilica di San Gavino, San Proto e San Gianuario, Porto Torres, Sassari, Sardegna.

Nel calor bianco
dell’estate isolana:
nessuno.
Solo lei
lunga e bassa,
le due absidi
a prora e poppa.

Viandante nel tempo
l'anima mescola
sensi
e sentimenti
con onde lente,
pazienti.
Ma lievita lo spirito,
come volatilizza l'alcol
dalla mistura del convivio.
Dopo il mare,
dopo la tempesta
pellegrino senza saio
e senza bisaccia
qui ti approda
fantàsia.
Fra monaci irsuti
a rammendar reti,
che la Notte disfa.
Adesso,
che la guardi in tralice
di luce furente,
dal centro del corpo
al sublime etereo,
senti due ali,
che ti strappano
a due piedi di roccia.

Francesca Benvegnù

Letto 865 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle ~ Contrà Busa, 4 ~ 36062 Fontanelle di Conco ~ Tel: +39 0424 427098
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ~ admin ~ login ~ mappa del sito ~ privacy policy