Il diario di Priamo (9)

Mercoledì, 04 Maggio 2016 07:39

Giuseppe Braga intervistato per Flatlandia

Una bella intervista di Monica Winters a Giuseppe Braga per Flatlandia, la trasmissione dedicata a libri e letture di Radio Onda d'Urto.
Un libro "che non si può definire romanzo, ma narrazione". Una narrazione dal tratto leggero, lieve, in certi punti anche ironico".
"Diciamo che io sono uno che scrive le cose che gli capitano..."

http://flatlandia.radiondadurto.org/files/2016/05/GiuseppeBraga-RicordatideiFiori.mp3



Mercoledì, 16 Settembre 2015 08:14

Ricordati dei fiori nella scatola lilla

sdipbragaUn breve testo di Francesca Susani su Scambi di prospettive ci racconta come, di un argomento così delicato come quello di Ricordati dei fiori, sia forse più agevole scriverne che parlarne.
"Dei suoi pensieri sparsi mi è piaciuto in particolare il suo riuscire a raccontare le visite al cimitero, un posto che diventa familiare, dove si può osservare e riflettere e anche sorridere su molte cose. Le visite al padre sembrano così diventare meno dolorose, il cimitero un luogo di quiete non necessariamente triste, il rapporto con la piccola figlia un senso alla vita che va avanti..."
Martedì 15 Settembre (alle ore 18.45) presso la libreria Il Mio Libro di Cristina Di Canio (in Via Sannio, 18 a Milano) Giuseppe Braga ha presentato nuovamente il proprio libro.

Domenica, 16 Agosto 2015 17:47

Ricordati dei fiori si presenta

Ricordati dei Fiori di Giuseppe Braga (Priamo, 2015) è stato presentato a Milano alla libreria "Linea di Confine" e alla manifestazione "Finestre sul Cortile" (assieme agli altri nostri autori Eleonora Molisani e Paolo Pizzato).
Il 29 luglio alla Buca di San Vincenzo, in via San Vincenzo, a ‪Milano‬ la band di Giuseppe Braga, MISSIBILLI CLUB BAND, ha accompagnato le letture di Ricordati dei Fiori. Sono intervenuti anche i nostri autori Eleonora Molisani e Paolo Vitaliano Pizzato. Grazie a tutti per una splendida serata. Priamo rocks!

Domenica, 16 Agosto 2015 17:36

Un'estate intensa per Eleonora Molisani

È stata finora un'estate intensa per Eleonora Molisani e il suo Il buco che ho nel cuore ha la tua forma (Priamo/Meligrana, 2014), e piena di grandi soddisfazioni!
Il libro ha ottenuto diverse recensioni tra le quali su: Panorama, Vanity Fair e diverse altre testate.
L'autrice ha incontrato e continua ad incontrare i suoi lettori a Milano, Bologna Ferrara, La Spezia, Lidi Estensi e altrove (Qui l'elenco completo di recensioni e presentazioni: https://www.facebook.com/pages/Il-buco-che-ho-nel-cuore-ha-la-tua-forma/1491196964502204?fref=ts)
Brava Eleonora!

Martedì, 10 Febbraio 2015 11:26

Emilio in patronato

Mi piace la dimensione teatrale – piace a tutti noi: a Franco, Marco, Umberto -, perché mi consente di comunicare attraverso il silenzio. C’è un’interazione palpabile, una reciprocità onesta, una relazione sincera tra chi parla e chi ascolta: e non c’è possibilità di finzione, dissimulazione, imbroglio: se funziona o meno, lo si sente nell’aria, nello sguardo, nella postura.
Quest’anno eravamo preparati ma avevamo fatto poche prove: quando un gruppo è solido, si conosce, ce la fa comunque.
Eravamo stanchi, condizione usuale della vita moderna, ma come sempre, eccitati.
Dopo tante lettura pubbliche, quella roba – quel formicolìo, quell’agitazione, quello stare sopra le righe, quel benessere – continua a circolarti dentro.

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle ~ Contrà Busa, 4 ~ 36062 Fontanelle di Conco ~ Tel: +39 0424 427098
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ~ admin ~ login ~ mappa del sito ~ privacy policy